Balzo

Balzo sviluppa giochi soprattutto in ambito mobile, senza escludere i Pc, ma con un deciso orientamento alle interfacce touch. Per quanto riguarda i contenuti la specializzazione è orientata a giochi di tipo promozionale o formativo (serious game e adver game).

Ermes

Ermes, grazie ad algoritmi brevettati basati su machine learning e big data, aiuta le aziende a difendersi dai rischi provocati dai Web tracker. L’azienda è composta da un team di ricercatori provenienti dal Politecnico di Torino con più di 10 anni di ricerca sul fenomeno del tracciamento Web.

Le Cicogne

Le Cicogne è la prima app mobile italiana che offre un servizio di ricerca di baby-sitter. Disponibile in 52 città italiane, permette ai genitori di cercare una “Cicogna” e pagarla tramite l’applicazione godendo del supporto del team della startup e di una assicurazione dedicata.

Maid for a day

Maid for a day è una startup innovativa specializzata nella fornitura di servizi domestici professionali per la gestione degli appartamenti in affitto a breve termine e privati.
Grazie alla piattaforma proprietaria, dotata di un CRM automatizzato da algoritmi di ottimizzazione, è in grado di processare molteplici richieste di intervento giornaliere provenienti sia da agenzie di gestione affitti (per attività di pulizie, servizio biancheria e servizio di check-in) sia di privati.

Scloby

Scloby è una potente piattaforma cloud per gestire i processi di commercianti e ristoratori, siano essi micro imprese o grandi catene. Permette di gestire operazioni quotidiane, come l’emissione degli scontrini e la gestione di magazzino, e raccoglie per conto dell’imprenditore dati dettagliati utili a migliorare le strategie di vendita e profilare in modo accurato i propri clienti.

Yocabè

Yocabè è il primo distributore online e globale per i brand della moda, con particolare focus sui brand di dimensione media, che costituiscono la spina dorsale del sistema moda a livello internazionale.

Convocazione assemblea ordinaria / 20 ottobre 2016

Milano, 20 ottobre 2016

Egregi Signori Soci
Egregi Signori Sindaci

Convocazione di assemblea ordinaria

I Signori soci possessori di azioni di categoria A (di seguito anche “Azionisti”) di Club Acceleratori S.p.A. sono convocati in Assemblea ordinaria che si terrà in prima convocazione in data 28 Ottobre 2016, alle ore 08.30, presso la sede della società in Milano, Via Copernico 38, e, occorrendo, in seconda convocazione, alle ore 11,00 del giorno 8 novembre 2016, presso gli uffici ‘Azimut’, in Milano, Corso Venezia n. 48 per discutere e deliberare sul seguente

Ordine del giorno:

  1. Bilancio di esercizio al 30 giugno 2016 di Club Acceleratori S.p.A. Deliberazioni relative.

I Signori Azionisti potranno conferire delega scritta a terzi affinché li rappresentino nell’assemblea della società, anche utilizzando il modello di delega posto in calce alla presente convocazione.
Vi chiediamo di voler cortesemente dare conferma della ricezione del presente avviso di convocazione.

L’amministratore Unico
(Dario Giudici)

Pi-Campus

Pi-Campus si sviluppa in cinque ville nella zona EUR di Roma trovando il perfetto connubio tra relax e capacità di innovare e fare network.

Ad oggi conta 15 tra startup e aziende, più di 170 posti di lavoro creati e 160 milioni di euro di valutazione totale.

Pi-Campus agisce a metà strada tra startup district e fondo di Venture Capital.

picampus.it

Convocazione assemblea straordinaria / 29 gennaio 2016

I Signori Azionisti possessori di azioni di categoria “A” (di seguito anche “Azionisti”) – sono convocati in Assemblea Straordinaria, che si terrà in prima convocazione in data 12 Febbraio 2016, alle ore 10.30, presso la sede della società in Milano, via Copernico 38, e, occorrendo, in seconda convocazione, alle ore 10.30 del giorno 19 febbraio 2016, presso gli uffici Azimut, in Milano Corso Venezia n. 48 per discutere e deliberare sul seguente

Ordine del giorno:

  1. Proposta di proroga del termine del 28 febbraio 2016 entro e non oltre il quale può essere offerto a terzi l’aumento di capitale a pagamento deliberato dall’assemblea straordinaria della società del 30 luglio 2015: delibere inerenti e conseguenti.
  2. Proposta di eliminazione dei limiti alla circolazione previsti dallo Statuto Sociale per le Azioni di categoria “A” e del relativo meccanismo di esercizio del diritto di prelazione sui trasferimenti di Azioni attraverso la modifica degli articoli 7.2 e 8 dello Statuto Sociale: delibere inerenti e conseguenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi